Tubercolosi, incontro con le famiglie dell’asilo di Borgonuovo all’ASL

LUCCA - Presso l'auditorium dell'ASL si è svolto un incontro per rassicurare i genitori dei bambini, gli insegnanti e il personale della scuola dell'infanzia di Borgonuovo sul caso di tubercolosi polmonare non bacillifera che ha colpito un alunno.

-

Rassicurare i genitori dei bambini della scuola dell’infanzia di Borgonuovo in merito al caso di tubercolosi polmonare non bacillifera che ha recentemente interessato un alunno. Questo lo scopo dell’incontro che si è tenuto nell’auditorium del centro sanitario a  Capannori. Presenti anche il Dott. Domenici, primario di pediatria all’ospedale San Luca, la dirigente scolastica della scuola dell’infanzia e il dott. Alberto Tomasi, direttore del dipartimento di prevenzione della Asl 2 che hanno fornito indicazioni medico-sanitarie più dettagliate e risposto ai dubbi e ai quesiti dei genitori. All’incontro ha partecipato anche il sindaco di capannori Luca Menesini e l’assessore all’istruzione Lara Pizza.

Il caso di tubercolosi è stato reso noto nei giorni scorsi dopo che il bambino, che era stato ricoverato all’ospedale San Luca, era potuto tornare a casa in buone condizioni. L’azienda sanitaria aveva inoltre rassicurato che non c’era pericolo di contagio. In via del tutto precauzionale le autorità sanitarie hanno inoltre contattato telefonicamente tutti i genitori dei compagni della sezione frequentata dal bambino per invitarli ad effettuare un test di screening.

 

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento