Lucca-Pescia, linea ferroviaria riaperta

ALTOPASCIO - E' ripresa intorno alle 18, dopo più di 24 ore di stop e un lungo intervento, la circolazione ferroviaria sulla linea Viareggio-Lucca-Firenze, interrotta tra Lucca e Pescia da ieri pomeriggio a causa di uno smottamento che aveva interessato un ponte a Badia Pozzeveri.

-

 

Le squadre tecniche di RFI e di una ditta esterna di manutenzione hanno lavorato ininterrottamente per ripristinare l’infrastruttura ferroviaria e intorno alle 18 i treni hanno cominciato a circolare nuovamente. Numerosi e importanti i disagi per i passeggeri anche se per garantire la mobilità è stato attivato un servizio di autobus sostitutivo fra le stazioni di Altopascio e Lucca.

Nonostante il pronto intervento per ripristinare il servizio, la situazione ha suscitato molte polemiche. Ad alimentarle anche il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti che ha reso noto come già lo scorso 21 settembre il suo ufficio tecnico avesse segnalato alle Ferrovie l’erosione del basamento delle fondazioni del ponte ferroviario. Niente è stato fatto, ha affermato il sindaco, e quello che è successo in queste ore è stata una naturale conseguenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento