Giovane aggredito e derubato alla stazione di Viareggio

VIAREGGIO - Un giovane italiano è stato aggredito e derubato del portafoglio stamani intorno alle 6,30 alla stazione ferroviaria di Viareggio da alcuni extracomunitari.

- 1

aggredito

Il ragazzo ha tentato di reagire, ed è stato ferito alla testa in modo lieve, anche se è dovuto ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale Versilia, dove è stato trasportato con una ambulanza della Croce Rossa. Sul posto per le indagini di rito è intervenuta una volante del commissariato di polizia.

Commenti

1


  1. Tanto è assurdo che una stazione come Viareggio ( un porto di mare in tutti i sensi ) non abbia un posto di polizia ferroviaria,,,, dite ma i tagli colpiscono,,,, poi per carità tanto finchè non ci scappa il morto nessuno farà niente ,,,, poi dopo il poverinismo di turno si ritornerà che nulla cambia,,,, Ma sono finiti i tempi dove un italiano veniva aggredito o derubato da un italiano ,,,,, ma cosa bisogna aspettare ,,,,,

Lascia un commento