Presentato il Lucca Summer Festival 2016

BARGA-  Le sale del Renaissance Tuscany Il Ciocco, immerso nel verde delle colline di Castelvecchio Pascoli a Barga e' stata presentata ufficialmente la 19esima edizione del Lucca Summer Festival.

-

Mattatore della giornata il vulcanico Mimmo D’Alessandro, promoter della manifestazione, accompagnato dal sindaco di Lucca Tambellini e dal presidente della provincia Menesini oltre che dal direttore di confcommercio Pasquini. Con loro anche i rappresentanti di Banco Popolare e del Renaissence. L’edizione 2016, per la quale sono gia’ stati venduti 30mila biglietti, si articola su 12 date, tutte nella splendida cornice del centro storico di Lucca in Piazza Napoleone. Le prime otto con molti artisti che calcheranno il palco nella medesima serata e – in alcuni casi – canteranno anche insieme. Poi lo spettacolo di Beppe Grillo, il concerto gratuito di Bennato, la serata dei talenti lucchesi e l’evento dal titolo “Dieci storie proprio così” con suggestivi monologhi affidati ad attori. Nello specifico il 9 luglio Van Morrison e Tom Jones. L’11 Marcus Miller e Beth Hart. Il 12 Lionel Richie e Earth wind and fire. Il 13 Vinicio Capossela e Esperanza Spalding. Il 16 Neil Young e Promise of the Real. Il 17 la serata Rap con Fabri Fibra, Gue’ Pequeno, Marracash e Clementino. Il 20 luglio Simply Red e Anastacia. Poi il 21 Negramaro, il 22 Grillo, il 23 Mengoni, il 24 le Dieci Storie, il 26 i talenti e infine la chiusura del 27 con Edoardo Bennato gratis. La giornata al Ciocco e’ stata l’occasione anche per annunciare che l’edizione 2017, quella del trentennale, sara’ storica. D’alessandro ha lasciato intendere che fra i big potrebbe arrivare Paul Mc Cartney e che per concerti oltre le 20mila presenza sta pensando agli spalti delle mura: “Non e’ giusto che oggi vengano anticipate le bombe che ho in serbo per la prossima edizione. Per quella di quest’anno siamo assolutamente soddisfatti. Una qualita’ mai raggiunta. E tanti artisti che saliranno sul palco assieme. Il ventennale sara’ esplosivo e dovremo guardare anche oltre la piazza.Gli spalti delle mura di Lucca? Forse, chissa’”. A ruota interviene allora il sindaco di Lucca Allessandro Tambellini  “Non so se ci saro’ ma faremo il possibile – ha detto il primo cittadino – anche perche’ sarebbe un colpo al cuore vedere un concerto del Summer all’Aeroporto di Tassignano, nel comune di Capannori”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento