Ancora una legge proroga per i balneari

ROMA - Varata dall'esecutivo l'ennesima legge tampone contro la direttiva Bolkestein ma i balneari lamentano l'incertezza e chiedono un periodo transitorio di trent'anni per rivedere la formula delle concessioni

-

Lascia per primo un commento

Lascia un commento