La Geonova CMB conferma coach Beppe Piazza

BASKET C GOLD - La società lucchese, neopromossa in C Gold, ha confermato in panchina il coach Giuseppe Piazza. Il D.S Umberto Vangelisti è al lavoro per allestire una squadra in grado di ben figurare. Camp estivo giovanile a Pievepelago con la partecipazione di 60 ragazzi dai 5 ai 14 anni.

-

 

Una stagione impegnativa in cui il CMB Geonova ha conquistato la seconda promozione consecutiva guadagnando l’accesso alla C Gold del prossimo anno. Al bilancio della stagione 2015/2016 vanno aggiunti i 12 gruppi giovanili, ciò grazie anche alle collaborazioni con la Libertas Lucca e il Minibasket San Donato, e i vari campionati di Eccellenza (Under 18, Under 16 e Under 15). A questo si aggiungono gli oltre 160 ragazzi, suddivisi in 9 gruppi, che partecipano al minibasket. E come sempre a Pievepelago sull’appennino emiliano, era il 14esimo anno del camp estivo, si sono gettate le basi per affrontare la stagione successiva con il direttore sportivo Umberto Vangelisti e il responsabile del settore giovanile Massimo Chiarello già al lavoro per allestire un gruppo competitivo da affidare a coach Giuseppe Piazza, confermato per acclamazione sulla panchina della prima squadra. Durante la settimana in montagna a coordinare i lavori è stato il viareggino Marco Sodini, già vice alla Virtus Bologna e al Bc Kiev, e appena rientrato in Italia dopo un ciclo di conferenze internazionali per conto della Fiba. Accanto a lui i giocatori della prima squadra Jonny Tozzini e Giorgio Nieri, oltre agli istruttori del minibasket Damiano Sodini, Luca Merciadri, Pino Chieffo, Nicola Bianchi e Filippo Giannoni.. Intanto proseguono a Lucca i City camp organizzati dalla società che si terranno alla palestra di San Concordio per tutto il mese di luglio.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento