La quinta Olimpiade si allontana per Nicola Vizzoni

ATLETICA - Si fa sempre più remota la possibilità di veder gareggiare Nicola Vizzoni alla quinta Olimpiade. Il forte martellista versiliese non è andato infatti oltre i 72 metri ai recenti campionati italiani. La misura richiesta era invece di 76 metri e mezzo. A questo punto servirebbe un miracolo per gareggiare ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

-

Momento difficile per lo sport versiliese di vertice. Oltre a Vizzoni sfumano infatti le Olimpiadi di Luca Tesconi, argento nel tiro con la pistola a Londra 2012. L’unica speranza rimane legata a Diletta Carli nel nuoto ma anche la sua presenza in Brasile non è affatto scontata. Anzi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.