La Virtus brilla alle finali regionali Cadetti

ATLETICA - L’ Atletica Virtus Lucca brilla alle finali regionali Cadetti di Pontedera. Due ori con Del Grande e Bertella, una prestazione complessiva importante. Una conferma della bontà del lavoro intrapreso ormai da diversi anni dalla società biancoceleste.

-

 

Mentre c’è grande attesa per la finale della serie A di atletica leggera che raccoglie l’elite delle migliori 12 squadre italiane, la Virtus Lucca del presidente Avv. Adriano Montinari prosegue nella sua intensa attività che riguarda anche e soprattutto il settore giovanile, da sempre fiore all’occhiello della società lucchese. In questo senso non ha certamente tradito le attese la partecipazione alle finali regionali cadetti e cadette che si è disputata nei giorni scorsi a Pontedera. Il nutrito gruppo virtussino ha generalmente offerto prestazioni valide, cogliendo due ori con Daniele Del Grande nei mille metri (2’45″82 il suo tempo) e Martina Bertella negli 80 metri piani( 10″,44) nelle gare valide a solo titolo individuale. Insieme a loro la truppa dei convocati dal responsabile tecnico di categoria Cristina Lucchesi ha ben figurato, sfiorando il podio e comunque dimostrando che il percorso di crescita degli atleti di vertice del domani, grazie al lavoro dei qualificati tecnici virtussini sta procedendo nel migliore dei modi. Ottimi progressi anche per gli atleti seguiti dal prof. Luigi Cosimini e da Martina Celi. Pontedera che vedeva al via anche la squadra cadetti e cadette nella finalissima regionale del campionato di società di prove multiple e ottima prova soprattutto al maschile con il 6° posto dei giovanissimi atleti con 6468 punti. Mentre al femminile non si va oltre il 12° posto finale anche a causa delle diverse defezioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento