Lucchese a piccoli passi ma si farà, parola di Obbedio

CALCIO LEGA PRO - Quella che vedremo all'opera dal 28 agosto sarà una Lucchese rinnovata negli uomini ma anche nello spirito. Intanto però il mercato stenta a decollare. Finora i movimenti hanno riguardato solo alcuni giovani sia in entrata che in uscita. Ma il DS Obbedio garantisce che la squadra sarà fatta con tutti i criteri e di concerto con mister Galderisi.

-

6_7_16_ Obbedio

Anche Filippo Lorenzini ha rescisso il contratto con la Lucchese e se ne va. Arrivato a Lucca sulla scia della grande stagione al Sestri Levante e voluto fortemente da Francesco Baldini, l’aitante e giovane difensore ligure ha disputato un campionato senza infamia e senza gloria. Insomma, si sperava di aver trovato il grande difensore centrale del futuro, ma così non è stato. L’addio di Lorenzini segue di qualche giorno quello di Marchesi e conferma che diverse scelte della scorsa estate si sono rivelate putroppo non troppo fortunate, così tanto per usare un eufemismo. Gente che va, gente che viene ma finora parliamo solo di elementi giovani e di prospettiva. Di grossi calibri, di quelli che fanno sognare i tifosi, finora se ne parla e basta. Lo stesso DS Obbedio si trova tra l’incudine e il martello di trattative anche ben avviate o addirittura definite ma che per ora non può chiudere. L’ex-centrocampista della Lucchese di qualche lustro fa ha ribadito la volontà di intervenire in quei reparti, vedi un difensore laterale sinistro, un paio di centrocampisti e un centravavnti che più abbisognano di maquillage anche seguendo il dettame tattico di mister Galderisi. Ma talune operazioni, vedi Forte con l’Inter, sono bloccate da questioni economcihe e su altri, vedi Bruccini della Reggiana, la concorrenza è davvero spietata. Ciò non signifioa però che la Lucchese non ci proverà. Infine il discorso che riguarda eventuali partenze finora solo paventate. Benvenga e Pozzebon al momento rimangono e si metteranno a disposizione del Nanu. Ma sappiamo, e lo sa anche Obbedio, che il mercato è appena iniziato e che ogni giorno potrebbe riservare una sorpresa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento