Un drappo rosso sul palazzo comunale

CAPANNORI - Un drappo rosso calato vicino all'ingresso del Palazzo Comunale di piazza Aldo Moro come gesto simbolico contro la violenza sulle donne, che sta facendo registrare vittime in tutta Italia. Un'iniziativa promossa dal Comune e dalla Commissione Pari Opportunità per sensibilizzare l'opinione pubblica sul fenomeno del femminicidio e per porre l'attenzione sulla necessità di intervenire con maggiore incisività per prevenire e contrastare la violenza di genere.

-

6_7_16_ drappo rosso

A Capannori mercoledì mattina il sindaco Luca Menesini, le assessore Silvia Amadei, Ilaria Carmassi, Serena Frediani, Lia Miccichè, la consigliera comunale Giulia Volpi e la presidente alla Commissione Pari Opportunità del Comune Enza Cicalini, presente insieme ad alcune componenti della commissione, hanno voluto scattare una foto con il drappo rosso per mandare alla comunità un messaggio forte contro la violenza sulle donne e porre l’attenzione sulla necessità di innalzare l’impegno per contrastare questo aberrante fenomeno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento