Commemorati i “Martiri Lunatesi”

CAPANNORI - Nel piazzale della chiesa di Lunata sono stati commemorati i “Martiri Lunatesi”, i sacerdoti e i laici organizzatori di un gruppo di resistenza che furono catturati dai tedeschi il 16 agosto 1944

-

commemorazione martiri lunatesi

Presenti alla cerimonia, durante la quale è stata deposta una corona d’alloro al monumento, l’assessore Matteo Francesconi, Emmanuel Pesi, curatore del progetto “Via della memoria”, Gervasio Fontana, presidente dei donatori di sangue Fratres “Ugo Giannini” di Lunata, ed alcuni cittadini.

Quella dei “Martiri Lunatesi” è una storia che toccò da vicino la comunità di Lunata e quelle limitrofe. Ancora oggi continua a essere ricordata grazie anche a iniziative come la “Via della Memoria” promossa dal Comune di Capannori, che ha  interessato le scuole.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento