A dicembre riaprirà la piscina

LUCCA - Dopo lo slittamento della gara di appalto per i lavori di ristrutturazione della piscina del palazzetto dello sport a causa delle modifiche alle procedure del codice degli appalti, i lavori sono stati finalmente affidati e la ditta aggiudicatrice ha un mese e mezzo di tempo per terminare l'opera

-

 

Entro dicembre la piscina del palazzetto dello sport tornerà finalmente ad essere praticabile. Dopo un anno e quattro mesi di chiusura a causa di un cedimento strutturale della copertura, il comune nei mesi scorsi aveva avviato le pratiche di affidamento dei lavori, il cui termine era stato indicato con i primi giorni di settembre. Nel frattempo però, il Governo ha effettuato la modifica del codice degli appalti e questo ha complicato estremamente le procedure. Mentre prima infatti le gare venivano effettuate tra un ristretto numero di ditte già certificate dal comune, le nuove regole impongono la partecipazione ad un numero più ampio di imprese, anche provenienti da altri comuni, e questo ha fatto slittare tutta la procedura di circa un mese e mezzo. Adesso finalmente la gara è stata affidata ed i lavori, della durata di circa un mese e mezzo, inizieranno presumibilmente entro la fine di settembre per concludersi dunque prima della fine dell’anno.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento