Quel 7 settembre del 1920, 96 anni fa il grande terremoto

PROV. DI LUCCA - Il terremoto più forte mai registrato in Garfagnana è datato 7 settembre 1920. La sua magnitudo fu 6.5 della scala Ricther, dunque fu diverse decine di volte più intenso della scossa del 21 giugno 2013 che ebbe come epicentro la zona di Minucciano.

-

terremoto 1

Solo la seconda Guerra Mondiale fu peggiore della tragedia che colpì la Garfagnana il 7 settembre 1920: esattamente 96 anni fa. La ripercorriamo con l’ausilio di alcune foto dell’epoca. Alle ore 7:56 di una nefasta mattina una violentissima scossa di terremoto colpì la Valle del Serchio. Il terremoto si ripercosse in tutto il centro nord fino a Milano, i sismografi dell’epoca segnalarono una scossa sismica di magnitudo 6.48, l’intensità all’epicentro (Villa Collemandina) fu del 9°-10° grado della scala Mercalli. Per rendersi conto bene questo sisma fu ben superiore di quelli avvenuti negli ultimi anni sia a L’Aquila che in Emilia e a quello recentissimo del 24 agosto che ha devastato il Centro Italia..I dati ufficiali parlarono di 171 morti e 650 feriti e migliaia di persone senza casa.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento