Sicurezza idraulica, lavori in corso sull’Ozzeri ed i canali di S. Concordio e Pontetetto

LUCCA - Lavori in corso, in vista dell'arrivo delle piogge, sul canale Ozzeri e sul reticolo idraulico minore nella zona di San Concordio e Pontetetto. Dopo quello sul condotto pubblico, Consorzio di Bonifica e Comune di Lucca hanno organizzato un secondo sorpalluogo sugli interventi in atto, stavolta nella zona sud della città.

-

I mezzi del Consorzio stanno scavando allo scopo di togliere alghe e detriti e abbassare cosi fondali di almeno un metro, per aumentare  la portata dell’acqua in caso di forti piogge. I lavori sono stati concordati con il Comune e dovrebbero rendere più sicura la zona dal punto di vista idraulico. Il tratto dell’Ozzeri interessato dai lavori è di circa 3 chilometri, tra la confluenza con l’Ozzoretto e il Rogio e il
ponte lungo via Villa Altieri. L’ultimo intervento del genere era stato condotto oltre dieci anni fa. Sulla Fossa Media il Consorzio sta realizzando lo scavo del tratto a monte dell’autostrada, fino alla scuola media “Da Vinci”. Sul Fosso Cesana, oltre alla manutenzione viene eseguito lo scavo, per il ripristino delle giuste pendenze del corso d’acqua. E gli scavi hanno riguardato anche i canali Piscilla e Formica. L’intervento, del costo complessivo di 150mila euro, dovrebbe terminare entro breve tempo.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento