“Orgogliosamente sindaco di Viareggio”

VIAREGGIO - A poche ora dalla notizia della sentenza, Giorgio Del Ghingaro parla ai nostri microfoni. "Sono orgoglio di essere sindaco di Viareggio. La giunta? Verrà azzerata, nei prossimi giorni comporrò la nuova squadra".

-

 

La prima telefonata questa mattina? “Alla mia compagna che mi ha sostenuto in questi mesi di attesa, per niente facili”. Un momento in cui ha pensato di non farcela: “Sono ottimista per natura e dopo l’udienza al Consiglio di Stato ero convinto di farcela”. Tra pochi giorni di nuovo nelle sue funzioni. La prima cosa che farà? “Parlerò con il Commissario per capire a che punto siamo. Faremo un elenco delle priorità e ripartiremo di lì”. La giunta? “Sarà azzerata. E’ passato troppo tempo e sono successe troppe cose. Nei prossimi giorni comporrò la nuova giunta”. E a questo proposito che ruolo avrà il PD? “Vedremo, non ho mai chiuso la porta a nessuno. A Viareggio c’è bisogno di unità”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento