“Pane, amore e … non violenza”: l’iniziativa si estende a tutta la Piana di Lucca

CAPANNORI - Si estende a tutta la Piana di Lucca la campagna di sensibilizzazione contro gli abusi di genere intitolata 'Pane, amore e.. non violenza!' realizzata in occasione della 'Giornata internazionale contro la violenza sulle donne' del prossimo 25 novembre.

-

Dopo l’adesione del Comune di Lucca quest’anno l’iniziativa nata a Capannori vede infatti la collaborazione anche dei Comuni di Altopascio, Montecarlo, Porcari, Pescaglia e Villa Basilica. Altri partner della campagna sono le Commissioni Pari Opportunità di Lucca e Capannori e dell’Ordine dei Medici, la Provincia di Lucca, la Asl, le associazioni di categoria di commercianti e artigiani, e le associazione Luna e SOS Angeli.

Venerdì 25 novembre e nei giorni successivi chi acquisterà il pane nelle panetterie e nei negozi aderenti all’iniziativa riceverà una speciale busta di carta con lo slogan ‘Per troppe donne la violenza è ancora pane quotidiano’. La scrirra è tradotta anche in cinque lingue (inglese, francese, rumeno, albanese ed arabo) ed è accompagnata da una serie di numeri utili cui è possibile rivolgersi nel caso si sia vittime di violenza.

Sono circa 16 mila i sacchetti di carta che saranno distribuiti e che rappresenteranno l’importante veicolo per sensibilizzare in modo capillare la popolazione su un tema purtroppo ancora di scottante attualità.

 

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.