Porcari, Univendita minaccia ricorsi contro l’ordinanza anti porta a porta

PORCARI - Il presidente dell'Unione italiana vendita diretta, Ciro Sinatra, ha annunciato ricorsi al Tar e alla Prefettura contro l'ordinanza con la quale il sindaco di Porcari Alberto Baccini ha vietato le vendite porta a porta sul proprio territorio comunale, per limitare il rischio di truffe e raggiri.

-

Per Sinatra è inaccettabile che “la vendita diretta a domicilio, attività praticata da migliaia di onesti incaricati in tutta Italia, sia accostata ad attività criminali quali truffe, abusi o rapine”. Inoltre, sempre secondo il presidente di Univendita, la legge non consente al sindaco di attuare un simile provvedimento.

 

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.