A Montemurlo il Ghiviborgo prende un punticino per sperare ancora

CALCIO D - Il Ghiviborgo pareggia 1-1 sul campo del Jolly Montemurlo. Rete di Paccagnini La squadra di mister Amoroso sfiora anche la vittoria ma rimane all'ultimo posto. Giovedì turno infrasettimanale: al Bui arrivano i liguri dell'Arma Argentina.

-

 

Sul sintetico di Montemurlo per sperare ancora e ripartire con forza. E’ da queste premesse che il Ghiviborgo torna dalla trasferta pistoiese con un punto che non lo ripaga fino in fondo ma che lascia intravvedere spiragli di luce. In realtà anche al Nelli contro i biancorossi di mister Murgia la gara si era messa male per Angeli & C. andati sotto per questa rete di Pinzauti giunto al decimo siglillo stagionale. Ma contrariamente a quanto accadeva fino a poche settimane fa, la squadra di Amoroso pare aver ritrovato un nuovo spirito, voglia, energie e morale. Così solo pochi minuti dopo essere andata in svantaggio ecco il pareggio di Paccagnini abile a girarsi dal limite dell’area e a non lasciare scampo al portiere locale Del Bino per il punto dell’1 a 1. Ma nel finale il Ghiviborgo avrebbe potuto fare addirittura bottino pieno se gli attaccanti non avessero sprecato almeno un paio di occasioni da definire perlomeno ghiotte. Peccato perchè i tre punti avrebbero permesso di agganciare lo Sporting Rceco e di lasciare lo scomodo ruolo di fanalino di coda solitario del torneo. Da segnalare il debutto dell’attaccante Giordani. Ma la società è molto attiva sul mercato anche perchè il tecnico ha chiesto altri rinforzi. Neppure il tempo di archiviare il pari di Montemurlo che giovedì si torna in campo per il turno infrasettimanale dell’8 dicembre. Ghiviborgo in casa al Bui di S.Giuliano Terme contro i liguri dell’Arma Argentina. L’obiettivo è la vittoria che manca dalla prima giornata, dal 4 settembre, ovvero da oltre tre mesi. Tre punti per rilanciare la sfida e cercare una difficile, ma ancora possibile, salvezza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento