Rubavano vestiti e accessori di lusso, denunciata coppia di serbi

MONTECARLO - I carabinieri hanno denunciato un uomo di 45 anni e una donna di 35, entrambi di nazionalità serba, specializzati nei furti in negozi di abbigliamento e accessori tra Firenze e Lucca.

-

I due si servivano di una pinza modificata per forzare le placche antitaccheggio e nascondevano la merce rubata nel sottofondo di un’ampio cappotto indossato da lui. Poi rivendevano la merce rubata. Facevano base in un albergo di Montecarlo. I militari gli hanno sequestrato vestiti e accessori per un valore di 20mila euro e 4.700 euro, provento delle vendite.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.