Tre denunce per la rissa al kebab

VIAREGGIO - La Squadra Anticrimine della Polizia di Viareggio ha identificato e denunciato tre cittadini marocchini che nel primo pomeriggio di martedì scorso si responsabili di un violento litigio all’interno di un kebab di via Mazzini.

-

Si tratta di tre giovani di 18, 29 e 36 anni. La polizia ha accertato che il litigio è scaturito per futili motivi, derivanti dalla consumazione di un pasto non pagato da parte di uno di essi.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.