Bimbi a lezione di “orti”

LUCCA - Con la semina del primo orto scolastico alla scuola d'infanzia di San Vito prende vita il progeto "Orti in condotta". L'obiettivo del comune e dei parter dell'iniziativa è quello di arrivare ad avere in Primavera i primi frutti che i bambini stessi hanno coltivato e che potranno così assaggiare.

- 1

Con la semina del primo orto scolastico alla scuola d’infanzia di San Vito prende vita il progetto “Orti in condotta” promossa dal Comune insieme alla Condotta Slow Food Lucca Compitese, e all’Istituto tecnico agrario Busdraghi. Un progetto che coinvolgerà 15 scuole del territorio comunale, nell’ambito dell’iniziativa “1000 Orti in Toscana”, a cui il Comune di Lucca ha aderito come Ente sperimentatore ottenendo un finanziamento di 90.000€. Il primo obiettivo del comune e dei parter dell’iniziativa è quello di arrivare ad avere in primavera i primi frutti che i bambini stessi hanno coltivato e che potranno così assaggiare. Un progetto molto importante, che fa comprendere ai bambini il rapporto tra cibo e ambiente e che gli permette di avere un contatto diretto con la terra come ci spiega il sindaco di Lucca, Alessandro Tambellini, che oltre ad essere presente all’iniziativa si è prestato ad una dimostrazione pratica della lavorazione della terra.

Commenti

1


  1. Menomale che ogni tanto si legge anche di soldi dei contribuenti spesi bene. Sembra che siano piccole cose ma se insistite daranno i loro “frutti”.
    Complimenti a quelli che portano avanti queste idee.

Lascia un commento