Cross country sulle Mura di Lucca; è l’ora dei campionati toscani

ATLETICA - E' tempo di cross country e del classico appuntamento organizzato dall'Atletica Virtus CR Lucca, che in un lungo percorso che dura da oltre un ventennio, organizzerà domenica mattina sotto gli spalti delle Mura Urbane di Lucca, i campionati toscani di Staffette riservate al settore assoluto e promozionale.

-

700 atleti in gara, con ben 160 staffette nelle varie categorie promozionali, Ragazzi/e; Cadetti/e, che si sfideranno lungo il percorso di mille metri che i tre componenti della staffetta dovranno percorrere ed ancora ben 47 staffette assolute al via della prova che prevede l’utilizzo obbligatorio di un atleta categoria allievi ed altri tre componenti. In pratica per il settore assoluto, quattro frazioni, di cui le prime due frazioni di una distanza di 2 chilometri e le restanti sui tre chilometri del percorso.

A livello assoluto da seguire con grandissima attenzione il quartetto composto da Daniele Del Grande, Giacomo Belluomini, Marco Scantamburlo e Daniele Del Nista che proverà a lottare per le posizioni di vertice e che sarà oggetto anche di un probante test in vista della partecipazione ai Campionati Italiani di Staffette di cross in programma nel mese di marzo in quel di Gubbio. Virtus CR Lucca che sarà al via anche della staffetta assoluta femminile con ben due quartetti di cui il primo composto da Giulia Sabò e Viola Cima, due giovanissime atlete categoria allieve ed ancora Elisa Amaro Nessi e la neo arrivata Giada Scantamburlo. Inizio gare previsto alle ore 10:30 con la staffetta 3×1000 categoria ragazze e poi a salire fino alle ore 11:35 con partenza congiunta delle staffette assolute maschili e femminili.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento