“Offeso e minacciato alla stazione”

BARGA - Con un post pubblicato di Facebook, il consigliere comunale Simone Simonini, commissario per la Valle del Serchio della lega Nord, ha denunciato lo spiacevole episodio di cui è stato protagonista, offeso verbalmente ed anche minacciato, mentre si trovava alla stazione ferroviaria di Barga – Gallicano in attesa del treno.

- 1

 

E’ lo stesso Simonini a raccontarci che cosa è successo. Il rappresentante del Carroccio locale ha informato le forze dell’ordine, ma non ha sporto denuncia; non è interessato a danneggiarli con una querela che potrebbe essere più pesante visto anche il suo ruolo pubblico. “Ho voluto solo evidenziare pubblicamente – ha detto – un problema esistente alla stazione di Barga – Gallicano” e ci ha anche confidato che in futuro cambierà stazione.

Commenti

1


  1. Questi sono atti di vero e proprio COMUNISMO nel momento di una loro fortissima difficoltà in Italia. La reazione è questa: l’attacco e l’incitazione all’odio. Basta guardare quello che sta succedendo in questo momento a Bologna dove Matteo Salvini sta parlando ai suoi sostenitori in vista della campagna elettorale per la Presidenza della Regione EmiliaRomagna. Vorrebbero impedirgli di parlare perché sanno che perderanno la regione.
    Simone, vai avanti a testa alta, dalla tua hai la parte sana, la parte pulita della società che ti stima e ti apprezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.