Montecarlo celebra il centenario di Cassola

MONTECARLO - Nel giorno del centenario della nascita dello scrittore Carlo Cassola, a Montecarlo sono iniziati gli eventi del comitato nazionale del centenario dell'autore, promossi dal Ministero dei Beni Culturali e di cui Montecarlo è comune presidente.

-

Montecarlo ha celebrato il centenario della nascita dello scrittore Carlo Cassola, che proprio a Montecarlo ha scelto di passare gli ultimi anni di vita e dove è voluto essere sepolto alla sua morte, nel 1987. La giornata è iniziata con una breve cerimonia presso la tomba dell’artista, alla presenza del labaro dell’amministrazione comunale e del sindaco, che ha ricordato come Montecarlo sia stato nominato dal ministero dei Beni Culturali come presidente del comitato per le celebrazioni del centenario della nascita dell’autore e come questo sia il primo di una serie di eventi che si svolgeranno nei prossimi tre anni. La giornata è poi proseguita presso la biblioteca cittadina, nel complesso intitolato a Cassola, con la partecipazione degli alunni delle scuole che hanno assistito a letture di brani tratti dall’opera dell’autore.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento