Il concertone di Capannori entra tra i top del 1° Maggio

CAPANNORI - Artisti di fama, più di quattro ore di grande spettacolo e migliaia di persone in piazza. Il Concertone del 1° maggio di Capannori entra di diritto tra gli eventi più importanti del genere organizzati in Italia.

-

 

La manifestazione, a ingresso libero, è stata organizzata in piazza Aldo Moro da Comune di Capannori, Regione Toscana e Final Crew. Dopo i singoli concerti degli scorsi anni, in questo 2017 è stato deciso di rinnovare il format dell’appuntamento con una maratona musicale sullo stile della Festa di Roma. E così il cartellone degli artisti ha richiamato migliaia di persone da tutta la Toscana e non solo.

Il pomeriggio musicale è  stato aperto dall’esibizione delle band finaliste del contest Artemica, poi alle 17:30 l’entrata in scena dei big con Sergio Sylvestre, finalista al Festival di Sanremo e vincitore dell’edizione 2016 di “Amici”. La voce potente del cantante statunitense ha infiammato la piazza composta da tanti giovani e adulti.

Poi è stata la volta di Ginevra Di Marco, Nada, Cristina Donà, Gianni Maroccolo, Massimo Zamboni, Giorgio Canali e Niccolò Fabi, protagonisti dello spettacolo Stazioni Lunari, il progetto itinerante ideato e diretto da Francesco Magnelli.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento