Dalla Fondazione Bml 20 computer per l’Ufficio Edilizia del Comune di Lucca

LUCCA - Pratiche edilizie più veloci grazie ad un progetto della Fondazione Banca del Monte e del Comune di Lucca. La Fondazione di piazza San Martino ha infatti finanziato l'acquisto di venti nuovi computer che andranno in dotazione all'ufficio pratiche edilizie di palazzo Santini.

-

Si tratta di macchine di ultima generazione, che potranno leggere meglio le cartografie e lavorare con software innovativi. L’ufficio edilizio potrà quindi dialogare con banche dati in uso ad altri settori del Comune (come lo Sportello unico ed il Protocollo Generale) e con altri Enti (ad esempio la Camera di Commercio), velocizzando l’iter della singola pratica.

Il progetto però non si esaurisce con la fornitura di nuovi macchinari. Per l’uso dei nuovi computer è infatti previsto un percorso di formazione e aggiornamento professionale che interesserà sia il personale che lavora all’ufficio delle pratiche edilizie, attualmente 18 dipendenti, sia il personale degli uffici collegati.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.