Vendita degli arenili: presentato il ricorso al Capo dello Stato

PIETRASANTA - E' stato presentato nei giorni scorsi un ricorso straordinario al Capo dello Stato per impugnare la delibera con cui la giunta Mallegni di Pietrasanta nel dicembre scorso ha dato il via libera alla vendita dei parcheggi degli stabilimenti balneari ai titolari delle concessioni.

-

 

A ricorrere alla giustizia amministrativa è il Comitato per la salvaguardia degli arenili, nato a febbraio, che riunisce i gruppi consiliari di opposizione del PD, Sinistra per Pietrasanta e Movimento 5 Stelle e molti cittadini attivisti, che nei primi mesi hanno raccolto circa mille firme contro quella che viene definita una “privatizzazione delle spiagge.”  I tempi per avere un pare dal Consiglio di Stato non saranno brevi.

Non siamo contro i balneari – assicurano dal Comitato. Categoria che grazie all’acquisto a evidenza pubblica dei parcheggi eviterebbero (ma il condizionale è d’obbligo) le aste delle concessioni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento