BussolaDomani: la prima data a settembre, ma nessun cartellone

CAMAIORE - Un concerto di un artista internazionale nel mese di settembre. E' questa l'unica novità annunciata dal sindaco Alessandro Del Dotto nel giorno dell'attesissima inaugurazione di BussolaDomani. L'area che ospitò il mitico tendone di Sergio Bernardini ha riaperto al pubblico come un grande parco urbano.

-

Spettacolo, mare, sport: è questo lo slogan della nuova era dell’arena. Uno spazio da 75mila mq, immerse nel verde di 650 nuove piante, riqualificato, studiato  e ridistribuito per accogliere concerti fino a 40mila persone. Per adesso di certo nel futuro ha solo una data a fine estate. Dietro a questo primo evento c’è la mano di Mimmo D’Alessandro, promoter viareggino, padre del Summer Festival di Lucca, reduce dal colpaccio dei Rolling Stones alle Mura, che però ha detto davvero poco sul futuro di BussolaDomani.

Emozionato per il traguardo raggiunto il sindaco Del Dotto, arrivato all’inaugurazione a soli sette giorni delle elezioni amministrative.

In tanti hanno approfittato per la prima passeggiata nella nuova BussolaDomani, che resterà chiuso di notte. Per capire se l’arena sarà la casa dalla primavera 2018  di un festival, di un cartellone o altro si dovrà ancora aspettare.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento