Elezioni, Santini: “Remaschi e Pagliaro hanno tentato l’inciucio con me”

LUCCA - E' polemica post elettorale a Lucca. Il candidato del centrodestra Remo Santini ha rivelato di essere stato contattato durante le elezioni da due esponenti della parte avversa.

-

Il primo sarebbe stato il consigliere eletto nel Pd, Lucio Pagliaro, che si sarebbe proposto di favorire il voto disgiunto. Cioè il voto a Pagliaro come consigliere e a Santini come sindaco.

Poi l’assessore regionale Marco Remaschi. Remaschi gli avrebbe assicurato che al ballottaggio avrebbe aiutato lui invece che Tambellini.
“Il Pd – ha detto Santini – è un partito malato. Per questo faremo opposizione dura”.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.