Inaugurate a Carraia le nuove serre dell’Anffas

CAPANNORI - Taglio del nastro in via della Viaccia per la nuova sede dell'"Agricola Carraia", la società nata dal progetto educativo di Anffas Lucca che permette ai ragazzi con disabilità intellettiva di coltivare piante, fiori e verdure.

-

Fino a poco tempo fa l'”Agricola” si trovava presso il distretto Asl di Carraia. Ma quei terreni sono divenuti edificabili e la società ha dovuto cercare nuovi spazi. Una ricerca andata a buon fine grazie anche al sostegno finanziario della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e delle Industrie Cartarie Tronchetti.

Il progetto vede impegnati regolarmente una ventina di giovani provenienti dal Progetto Lavoro Anffas, coadiuvati da educatori, volontari ed esperti del settore, in una delle poche iniziative di agricoltura sociale attive sul territorio provinciale.

Particolarmente interessante l’attività che viene svolta nell’orto, che recupera metodi e prodotti della nostra tradizione agricola.

Al termine della piccola cerimonia d’inaugurazione i ragazzi hanno potuto familiarizzare con un cavallo, portato alle serre dall’Associazione L’Arca di Noè, di Nave.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.