Meucci è la prima pedina nel nuovo scacchiere del Bama Altopascio

BASKET C GOLD - Si tratta di Francesco Meucci (Ala - 1988 - 1,98) in uscita dalla Pallacanestro Prato. I lanieri, proprio come il Bama, sono finiti ai playout con un record di 15 vinte e 15 perse. Fatto più unico che raro. E, ironia della sorte, é stata proprio Legnaia, superata ai playout dal Bama, a condannare alla retrocessione Prato con una vittoria di un punto sia in gara-1 che in gara-2

-

Meucci ha chiuso la sua seconda “temporada” a Prato con12,2 punti di media a partita, tirando col 55% da 2 punti e col 37 % dall’arco, con inoltre circa 5 rebounds ad allacciata di scarpe. Questo il commento del presidente Guidi: ” Al di là di come andranno le cose in stagione sono molto soddisfatto. IL primo obiettivo come coach, Maurizio Romani, é in rosablu, il primo obiettIo come ala forte, che però può giostrare anche da centro e all’occorrenza da ala piccola , Francesco Meucci, fatto. In un breve colloquio tr Francesco, Romani ed il sottoscritto davanti ad una pizza della nostra sagra, luogo che per noi é un pò come il mitico Hotel Gallia del calcio che fu, ci sia stato subito feeling. In pratica già un preaccordo. E’ per noi motivo di grande orgoglio”. Meucci si va ad aggiungere ai, per adesso, confermati Vannini, Cappa, Fiorindi e Siena, più i ragazzi del vivavio. Coach romani e la società stanno valutando riguardo agli altri componenti del roster.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento