Salvato un capriolo finito nel canale di Lucca

LUCCA - Come sia finito nel canale è ancora tutto da capire, ma è certo che questo capriolo è stato salvato grazie al coraggio e alla prontezza di Mattia Campetti, noto baritono lucchese e presidente del Lucca Opera Festival, e di alcuni cittadini che mercoledì mattina transitavano tra via Cittadella e la fine di Corso Garibaldi.

-

https://www.facebook.com/Noitv.it/video.php?v=1335647316489132/
Questo video è stato girato da un altro cantante lirico, Giancarlo Monsalve, che ha aiutato Campetti nel recupero insieme ad altre persone. L’animale, non si sa da dove sia arrivato e da quanto fosse in acqua, è finito nel canale. Mattia Campetti si è così calato in acqua e senza non poche difficoltà, è riuscito a recuperarlo. L’animale è stato affidato ad un’associazione che si occupa di fauna, contattato tramite la forestale. Poco più tardi, dopo le visite di controllo e in ottima salute, il capriolo è stato rilasciato nella zona di Chiatri.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento