ACF Lucchese Femminile iscritta alla serie B; giocherà a Porcari

CALCIO DONNE B - La risposta della Covisoc è arrivata, ufficialmente, nella giornata di lunedì ed ha sancito l’iscrizione della Acf Lucchese al campionato di serie B femminile di calcio per la stagione 2017-2018. La squadra del presidente Marco Chiocchetti giocherà le gare interne a Porcari.

-

 

Dopo la brillante stagione scorsa, con la squadra del presidente  Marco Chiocchetti che si era guadagnata la permanenza in categoria con un grande girone di ritorno, ci sono stati diversi adempimenti economici e societari da perfezionare, ma tutto si è concluso nel migliore dei modi.“Alla faccia dei gufi che stazionano nelle vicinanze e che si sono premurati di spargere notizie catastrofiche sul nostro conto- afferma Marco Chiocchetti- arrivando addirittura a contattare le nostre giocatrici assicurandole sul fatto che non saremmo ripartiti, tutto è a posto e siamo molto carichi per una stagione che si preannuncia impegnativa ma molto affascinante. Il calcio femminile è in netta ascesa e quindi sarebbe importantissimo rimanere nelle zone che contano, come la serie B nazionale. Intanto l’Acf Lucchese Femminile ha scelto la propria casa per la stagione prossima. La squadra guidata dal riconfermatissimo tecnico Andrea De Luca giocherà le sue gare interne allo stadio comunale di Porcari. Una scelta che riporta l’Acf nel territorio lucchese dopo l’esperienza positiva di S.Giuliano Terme.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento