Ecco Hippo, il nuovo ristorante della coop Segni Particolare Nessuno

LUCCA - Da una pecora... nera, ad un ippopotamo... Taglio del nastro per Hippo, il nuovo ristorante della cooperativa "Segni particolari nessuno" che continua così l'attività di ristorazione e di integrazione.

- 1

 

Il locale si trova a San Cassiano di Moriano. Per l’inaugurazione è stata organizzata una bella festa alla quale hanno partecipato tanti amici e tante istituzioni. Al fianco della cooperativa, presieduta da Massimo Paggetti, c’è il Comitato di Lucca della Croce Rossa Italiana che è entrata nel consiglio direttivo della coop credendo fermamente nel progetto. “Abbiamo deciso di reinvestire una parte dei soldi dei rimborsi per l’accoglienza migranti in questa realtà – ha spiegato il presidente della Cri Enzo Fasano -, l’ennesima dimostrazione che la nostra attività fa bene alla comunità lucchese”. E alcuni dei richiedenti asilo hanno anche aiutato nei lavori di pulizia e sistemazione del nuovo locale. In totale sono sette i ragazzi speciali che lavorano nel locale tra sala e cucina. 70 i coperti. La nuova avventura può iniziare.

Commenti

1


  1. Bravissimi ragazzi!!! Un contatto telefonico per prenotare? Grazie

Lascia un commento