Incidente in cava: esercitazione del Comitato Paritetico Marmo

SERAVEZZA - Si è svolta presso la cava Henraux delle Cervaiole l'esercitazione organizzata dal comitato paritetico marmo che ha coinvolto 10 addetti del primo soccorso di alcune aziende estrattive della provincia oltre che la ASL e il gruppo di guide alpine professioniste Pro Rock.

-

 

La caduta, l’infortunio, i colleghi che accorrono in soccorso fino all’arrivo dei medici del 118. Questi i passaggi dell’esercitazione che si è svolta mercoledì presso la cava Henraux delle Cervaiole, sul monte Altissimo nel comune di Seravezza. La simulazione è stata organizzata dal Comitato Paritetico Marmo (costituito da Confindustria Toscana Nord e sindacati) ed ha coinvolto la ASL e  una squadra di 10 addetti al primo soccorso delle aziende Henraux, Cooperativa Condomini di Levigliani, DA.VI Pietra del Cardoso, Mugnani Giovanni e Germano.

L’esercitazione è stata articolata in due momenti, con simulazione di un incidente a terra e di uno invece in corda. Quest’ultima situazione ha coinvolto quegli operatori di cava denominati tecchiaioli, che effettuano parte del loro lavoro appunto in corda ed è stata realizzata grazie al gruppo di guide alpine professioniste Pro Rock, specializzate proprio in questo genere di attività didattica.
Obiettivo dell’esercitazione, e del lavoro in generale del comitato paritetico, è fornire ai lavoratori del lapideo tutti gli strumenti utili per affrontare un’emergenza in cava ed un aggiornamento delle conoscenze già acquisite durante i corsi base di primo soccorso aziendale.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento