Indagini della municipale sugli autori di una discarica abusiva

LUCCA - Una maxi discarica abusiva in una delle zone più belle del Serchio, tra Carignano e Ponte San Pietro. E' quella scoperta da alcuni cittadini che hanno avvertito la polizia municipale di Lucca e la redazione di NoiTv.

-

 

Inerti, frutto delle lavorazioni nei cantieri, ma anche mobili e rifiuti di ogni tipo. Una vera e propria montagna di alcuni metri cubi che fa bella (si fa per dire) mostra di sé a due passi dalle acque del fiume, in mezzo alla natura. A fare la segnalazione alla municipale sono stati due cittadini.

E proprio nel giorno in cui siamo andati a filmare la discarica sono intervenuti anche i vigili urbani di Lucca. Gli agenti della municipale hanno cercato tra i rifiuti qualche indizio che permetta di risalire agli autori dell’abbandono. E qualche elemento utile sarebbe emerso: documenti riconducibili ad alcune persone, che adesso dovranno chiarire la loro posizione. Nelle prossime ore interverrà Sistema Ambiente per la bonifica e la ripulitura dell’area. Ma la maleducazione e l’inciviltà sembra una costante da queste parti: a poche decine di metri qualcuno ha pensato (male) di abbandonare qui dei vecchi mobili. Ogni commento è davvero superfluo.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento