“La Guardia di Finanza nella Grande Guerra”

CASTELNUOVO G. - Ha aperto i battenti nella Fortezza di Mont'Alfonso, a Castelnuovo Garfagnana, la mostra che la Guardia di Finanza ha dedicato alla prima guerra mondiale.

-

 

Esposizione che raccoglie parte del prezioso materiale conservato nel museo nazionale delle Fiamme Gialle a Roma e che per la prima volta esce dalle stanze della capitale.

L’iniziativa si è aperta con i saluti istituzionali con il sindaco Tagliasacchi che ha ringraziato tutti coloro che hanno permesso l’evento, sottolineando l’importante della BVLG rappresentata dal Vice Presidente Pierluigi Triti. Il primo cittadino ha poi ringraziato Guardia di Finanza per la collaborazione e il prezioso materiale fornito.

A seguire gli altri interventi dove rappresentanti di istituzioni ed enti hanno sottolineato l’importanza dell’esposizione.

La mostra si apre con la divisa originale della Guardia di Finanza al momento dell’entrata in guerra, e questo, è il telegramma ufficiale che ordinava l’apertura delle ostilità. Nel 2015, in occasione dell’apertura del centenario della Grande Guerra, Castelnuovo aveva già dedicato iniziative importanti con mostre e convegni.

La mostra rimarrà aperta fino al 15 ottobre anche per permettere agli studenti di tutta la provincia di poterla visitare all’apertura dell’anno scolastico. La mostra è rivolta a tutti, ma un’attenzione particolare va proprio ai giovani,

Lascia per primo un commento

Lascia un commento