Luca Panzani, un rientro esaltante al San Marino: ora il Città di Lucca

MOTORI - Il pilota lucchese, di nuovo affiancato da Sara Baldacci, al debutto su fondo sterrato con la Peugeot 207 S2000 ha finito in ottava posizione assoluta, quinto tra gli iscritti al “terra”. Adesso mente e cuore sono per il grande salto al “Città di Lucca” con una Ford Fiesta R5.

-

E’ stata una prestazione di alto livello, quella di Panzani e Baldacci, in considerazione dell’essere stata la sola seconda esperienza del driver con la 207 S2000 (al Ciocco, lo scorso marzo con la stessa vettura giunse settimo assoluto), la prima su fondo sterrato, per cui era una dimensione tutta nuova in una gara che si è rivelata estremamente dura e contro avversari dotati di vetture di una generazione avanti.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento