Spiagge, al Twiga il gazebo più caro d’Italia; mille euro al giorno

VERSILIA - E' in Toscana, secondo il Codacons, la spiaggia più costosa ed esclusiva d'Italia, quella dove sostare una sola giornata a godersi il mare e prendere il sole può arrivare a costare quasi quanto uno stipendio mensile.

-

Marina di Pietrasanta, infatti, scalza quest’anno Venezia dal podio e si aggiudica il titolo di spiaggia più cara d’Italia. Questo, spiega il Codacons, grazie al Twiga, esclusivo stabilimento balneare che ha introdotto i “Presidential Gazebo”, strutture dotate di televisione e musica, il cui costo di noleggio giornaliero ad agosto pari a 1.000 euro.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento