I braccialetti rosa tornano a Fornaci

BARGA - Fornaci di Barga ha ospitato la seconda edizione della marcia dei braccialetti rosa dedicata alla lotta alla violenza contro le donne.

-

 

Lo scorso anno, quando l’iniziativa si svolse per la prima volta, era da poco accaduto il terribile omicidio di Vania Vannucchi a Lucca e parteciparono oltre 600 persone. Quest’anno grazie alla collaborazione con tante associazioni del territorio il numero è stato confermato forse addirittura superato.

L’iniziativa è promossa da Frates Bolognana, Commissione pari opportunità di Barga e da FIDAS di Fornaci guidata dall’instancabile Gianni Lucchesi.

La serata aveva lo scopo di mantenere l’attenzione su due tematiche: restare uniti contro la violenza sulle donne, ricordare a tutti l’importanza della donazione del sangue.

Il ricavato della manifestazione (oltre 700 euro) è stato già donato alla associazione Luna Onlus di Lucca che si occupa di assistenza a donne che hanno subito violenza.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento