Il Ghiviborgo torna a casa; aspettando il Carraia gare interne a Bagni di Lucca

CALCIO D - Finalmente il GhiviBorgo torna a giocare nella propria Valle. Dopo due anni disputati fuori casa, in attesa di poter inaugurare il nuovo e moderno campo in sintetico al Carraia di Ghivizzano, la squadra giocherà allo Stadio delle Terme di Bagni di Lucca.

-

Attraverso un lungo lavoro di restyling effettuato con impegno ed entusiasmo dai volontari, l’affascinante Stadio delle Terme di Bagni di Lucca, concesso dalla nuova amministrazione comunale che la società ringrazia sentitamente, si presenta con tutto il suo fascino, il quel contesto ambientale della Valle della Lima con la sua atmosfera ottocentesca che le belle terme sopra il campo esprimono. Il GhiviBorgo esordirà domenica prossima 3 settembre ospitando lo Scandicci per la prima giornata di serie D di fronte ai propri sportivi nel suo contesto territoriale, e questoi rende orgogliosa tutta la società e la ripaga dei tanti sacrifici economici ed umani fatti in questi due anni.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento