La notte Bianca non va in… bianco; è solo un clamoroso successo

LUCCA - Straordinario successo della Notte Bianca a Lucca. Il centro storico è stato preso d'assalto da migliaia di persone. Negozi aperti e tante iniziative a rendere la nottata assolutamente magica. Una bella prova generale anche sul fronte-sicurezza anche in vista dei prossimi grandi eventi: Rolling Stones e Comics.

-

 

La Notte Bianca ha superato se stessa bissando ed anzi superando il successo dello scorso anno. Favorita da una splendida serata  e da temperature ancora da piena estate, fin dalla prime ore della sera la manifestazione ha visto convogliare migliaia di perssne sulla città e in particolare nel centro storico presidiato da un notevole dispiegamento di forze dell’ordine, per le misure straordinarie di sicurezza adottate contro il rischio di attentati terroristici dopo i recenti fatti di Barcellona e di altre città europee. Tanti i divieti su questo fronte, e più in generale sulle bevande: vietati i contenitori di plastica e di vetro da asporto, per evitare incidenti.
 Blindate inoltre con le barriere in new jersey i più importanti luoghi di ritrovo e le piazze dove si sono svolte le principali attrazioni della notte più lunga.

L’abbrivio della Notte Bianca è stato il taglio del nastro del Luna Park in piazzale don Baroni intorno alle 20, peraltro già preso d’assalto dalle famiglie. L’evento suddetto è stato preceduto dall’esibizione degli sbandieratori e dei musici, che alle 18,30 in piazza San Michele hanno aperto le ’danze’ della Notte. E poi la notte, quella vera, lunga e quasi senza fine fino alle prime luci dell’alba. Ricchissimo il cartellone delle iniziative in programma, sia quelle ’pubbliche’ che quelle organizzate dai locali del centro cittadino. Che si sono riempiti già dall’ora dell’aperitivo per un sabato sera speciale che prevedeva però alle 2 lo stop all’alcool. Ricordale tutte sarebbe troppo lungo: dalla musica agli spettacoli, alla cultura: la formula della Notte Bianca non è cambiata ma quest’anno si è notevolmente arricchita. Gremitissime tutte le principali piazze cittadine: piazza Anfiteatro, con i locali da tutto esaurito, e piazza Napoleone. Folla anche in San Frediano con l’esibizione di danza. Pienone per il dj set nei locali di Porta dei Borghi, affollatissimi di giovani fin dalla prima serata.Ma anche visite ai musei e alle torri civiche per una lunga notte da non dimenticare…

Lascia per primo un commento

Lascia un commento