Lorenzo Frugoli convocato in azzurro; Pugilistica Lucchese al lavoro

PUGILATO - E' ormai terminata la pausa estiva. La Pugilistica Lucchese si prepara ad affrontare gli appuntamenti più importanti della stagione sportiva 2017: dal 30 di agosto fino al 3 settembre Lorenzo Frugoli convocato in azzurro per un campus in Umbria.

-

 

Ufficialmente i pugili lucchesi non hanno mai smesso di allenarsi in questa caldissima estate del 2017, salvo brevi periodi di vacanza tutti i ragazzi che praticano pugilato agonistico sotto la guida dei tecnici Monselesan, Bosio, Giuliano e Giorgi si sono sempre allenati per mantenere un ottimo livello di preparazione fisica .Importanti impegni agonistici anche a breve vedranno da settembre coinvolti i pugili
lucchesi, in questi giorni Lorenzo Frugoli promettente pugile schoolboy ( classe 2003 ) partecipa al Campus Giovanile indetto dalla Federazione Pugilistica Italiana a Santa Maria degli Angeli (Perugia) fino a domenica 3 Settembre.- Si tratta di un campus programmato per le prossime attività Agonistiche Nazionali previste dal Calendario 2017 ma anche dell’ennesimo riconoscimento del lavoro svolto dalla Pugilistica Lucchese soprattutto con i giovanissimi come nel caso di Frugoli alla sua seconda stagione agonistica.

Sabato 9 Settembre una numerosa ed agguerrita rappresentativa del Comitato della Toscana parteciperà per il 3° anno consecutivo all’ International Boxturnier di Gottingen in Germania , la più importante manifestazione a livello di club che si svolge ogni anno in questa città tedesca situata nel nord del paese. La Pugilistica Lucchese sarà impegnata con il promettente pugile schoolboy Samuele Giuliano al peso di 76 kg e con l’elite Joel Santos (categoria 56 kg), pugile esperto che garantisce spettacolo ogni volta che sale sul ring, Seguiranno gli atleti i tecnici Massimo Giuliano e Walter Brucioni, in totale i pugili impegnati della Toscana saranno undici con sette accompagnatori al seguito.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento