Obbedio fa il punto sul mercato: Nobile, Bruccini e tre colpi da fare

CALCIO C - Mentre la squadra è tornata a sgobbare nella fornace di Lucca agli ordini di Lopez, i fari e le attenzioni dell'opinione pubblica sono concentrati sul mercato e sulle parole del D.S. della Lucchese Antonio Obbedio nell'attesa conferenza stampa al porta Elisa. Obbedio ha parlato di Nobile, Bruccini e di tre colpi in entrata.

-

 

Fa un caldo micidiale nella sala stampa del Porta Elisa ma c’era anche attesa per le parole del DS della Lucchese Antonio Obbedio che arriva in perfetto orario, anzi anche con qualche secondo di anticipo. Obbedio puntualizza le operazioni di mercato fatte finora che ha vissuto soprattutto sulle cessioni importanti del portiere Nobile alla Pro Vercelli che ha scucito 205 mila euro e dell’esperto e quotato centrocampista Mirko Bruccini che ha fruttato una plusvalenza da 91 mila euro..”Stima del calciatore ma deluso da come  si è conclusa la vicenda. Obbedio ha ribadito che la quota degli under è ormai a posto e sarà rimpolpata solo se capiterà l’occasione giusta. Diverso invece il discorso relativo alle entrate. Lo stesso Lopez, che ha fatto capolino in sala stampa, ha espresso le proprie idee. Ci vogliono tre rinforzi e Obbedio ha confermato che arriveranno un difensore, un centrocampista e una punta centrale col solito Shakiladze, ex-Tuttocuoio che però non è facile da raggiungere. Obbedio vorrebbe mettere a disposizione di Lopez ben prima dell’inizio del campionato ma talvolta le esigenze del mercato non collimano con quelle del campo. Intanto la Lucchese sosterrà due amichevoli nel breve volgere di 48 ore. Giovedì alle 20,30 sul campo del Ponsacco e sabato alle 18 a Bagni di Lucca contro il Ghiviborgo. Due avversari di serie D che indubbiamente costituiranno un bel banco di prova per Nolè & C.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento