In Eccellenza partenza in salita per il Castelnuovo, ma si può fare

CALCIO ECCELLENZA - Reso noto il calendario del campionato di Eccellenza. Il Castelnuovo, unica rappresentante lucchese, debutterà in casa contro la Larcianese. Seguranno poi le insidiose trasferte di Pontebuggianese e Poggibonsi. Non ci saranno invece derby stagionali. Gialloblu battuti 2-0 dalla Massese nel Memorial Mauro Marchini.

-

 

Anche il campionato di Eccellenza è ormai dietro l’angolo, perlomeno non è più così lontano. Si comincerà il 10 settembre e proprio in queste ore la Lnd della toscana ha reso noto il calendario. In lizza per il calcio nostrano vi è quest’anno una sola esponente, ma di rango. Parliamo del Castelnuovo del riconfermato tecnico Edo Micchi che sta proseguendo nella marcia di avvicinamento al torneo. In tal senso da segnalare la sconfitta (0-2) patita in amichevole con la Massese nel contesto del 6° Memorial Mauro Marchini. Ma contro un avversario di categoria superiore i gialloblu non hanno affatto sfigurato. Ma veniamo al calendario che vedrà i garfagnini esordire in casa al Nardini contro la Larcianese. Ci vorrebbero subito tre punti per dare un abbrivio confortante alla stagione e morale a tutto l’ambiente anche perchè a seguire ci saranno le trasferte di Pontebuggianese e Poggibonsi contro avversari tosti e scorbutici. Tra l’altro almeno nel vernissage Micchi dovrà fare a meno di elementi del calibro di Biagioni, Gori e Picchi e con Alfredini in forte dubbio. Insomma non proprio un quadro idilliaco anche se ne siamo convinti Tolaini & C. venderanno cara la pelle trascinati anche dal loro magnifico pubblico. Altra annotazione particolare che va evidenziata consiste nel fatto che per quanto suddetto non ci saranno derby e ciò potrebbe costituire anche un vantaggio. Infine nel girone di andata, che si concluderà il 3 dicembre il Castelnuovo giocherà sette gare in casa e otto in trasferta. Lunga pausa natalizia: dal 17 dicembre si tornerà in campo solo il 7 gennaio 2018 mentre l’ultima giornata si disputerà il 15 aprile. Poi spazio alla post-season dove sono previste alcune ghiotte novità.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento