Richiedenti asilo, la Prefettura annuncia tre nuovi minihub in provincia di Lucca

LUCCA - La Prefettura sta lavorando alla realizzazione di alcuni minihub per l'accoglienza temporanea dei richiedenti asilo in provincia di Lucca, allo scopo di alleggerire il campo della Croce Rossa alle Tagliate.

- 2

La notizia, emersa martedì sera nel corso di un’assemblea pubblica a Diecimo, è stata confermata dalla Prefetto Maria Laura Simonetti a margine del comitato per l’ordine e la sicurezza svoltosi a Palazzo Ducale.

Si tratterebbe di strutture di piccole dimensioni per l’accoglienza di circa 20 – 30 persone. Al momento sarebbero già state concordate due localizzazioni: una a Colle Fobia nel comune di Barga e l’altra in Versilia nel Comune di Viareggio. Una terza struttura simile dovrebbe essere individuata nella Piana di Lucca.

L’obiettivo, come già detto, è quello di alleggerire il campo delle Tagliate ed il sindaco di Lucca Tambellini ha espresso soddisfazione per la soluzione annunciata dal Prefetto.

 

Commenti

2

  1. Bertucci Mauro


    ho un casato di 300 mq lo affitterei a associazioni x immigrati posti circa 20 persone con cucina bagni 3 se interessati il mio cellulare 3409342283


    • Ospita qualche italiano in difficoltà.Io ti toglierei la proprietà e ti condannerei a vivere in Senegal per un paio di annetti. La gente come te andrebbe condannata.

Lascia un commento