Triennale del SS Crocifisso a San Cassiano di Controni

BAGNI DI LUCCA - Tre giorni intensi, ricchi di appuntamenti religiosi e sociali quelli trascorsi a San Cassiano di Controne nel comune di Bagni di Lucca per i festeggiamenti della Triennale del SS Crocifisso. Le celebrazioni sono iniziate venerdì 29 luglio e hanno poi culminato la domenica successiva.

-

Il programma è stato fitto e ha visto tante iniziative per poi arrivare al momento più importante della domenica pomeriggio che prevedeva la processione con il crocifisso. Grande partecipazione di tutti il paese anche nell’allestimento. Imponenti gli archi che fanno da ideale cornice al corteo religioso. Questo è quello realizzato in località Cocolaio, mentre quest’altro con il crocifisso è a Livizzano, nella parte più bassa di San Cassiano;  questo invece è posizionato nella  parte più alta in località “Le Ravi”, a due passi dalla piccola chiesa di San Giuseppe. Domenica mattina si è svolta la messa solenne animata dalla corale del duomo di Barga e celebrata da Don Alessio e Don Franco Vitali quest’ultimo parroco anche di San Casssiano con la presenza di tantissimi fedeli segno evidente di grande partecipazione. Nel pomeriggio poi alle 17 si è svolta la solenne processione con il crocifisso ligneo, attribuito a Francesco di Valdambrino risalente al 1400, portato in spalla per le vie del paese. La festa si è conclusa poi a tarda sera con lo spettacolo pirotecnico. Ma noi concludiamo con questa breve filastrocca dedicata a San Cassiano e recitata da Manuel Tognazzini.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento