Truffa del soccorso, anziana aggredita e rapinata nella notte

LUCCA - Una donna lucchese di 70 anni è stata aggredita e rapinata la notte scorsa da quattro uomini sulla via per Camaiore, a Ponte del Giglio. Il fatto è avvenuto intorno all'una: la signora era al voltante della sua auto quando sulla carreggiata ha visto un giovane che smanacciava chiedendo aiuto.

-

La signora si è fermata e ha aperto la portiera; a quel punto il giovane si è avvicinato e l’ha obbligata a scendere mentre nel frattempo dall’oscurità uscivano altri tre uomini. Mentre la trattenevano con la forza e la minacciavano, le hanno rubato i gioielli e i soldi contenuti nel portafoglio, dunque l’hanno lasciata andare. “Sono stati attimi infiniti” ha denunciato la signora ai carabinieri che adesso indagano sul fatto; “avevano un accento dell’est”.

Le forze dell’ordine rinnovano l’appello a tutte le persone che viaggiano di notte, soprattutto sole e donne, a fare attenzione a truffe del genere.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento