Vagli celebra l’eroe russo Prokhorenko

VAGLI - L'amministrazione comunale di Vagli Sotto ha dedicato una statua al giovane soldato Russo Alexandr Prokhorenko che pur di non finire nelle mani dell'ISIS preferi' farsi colpire dal fuoco amico. Un episodio avvenuto a Palmira in Siria nel Marzo del 2016 che colpi mezzo mondo, per questo il Sindaco Puglia a voluto dedicare un'opera d'arte a questo eroe.

-

 

La cerimonia ufficiale si è svolta a Vagli nei pressi del ponte a funi sospese ed e’ iniziata con l’inno Nazionale Russo cantato dal tenore Claudio Sassetti mentre due militari hanno eseguito l’alza bandiera. Poi l’inno nazionale Italiano eseguito dalla filarmonica di Vagli Sotto e la scopertura della statua sulle note del “nessun Dorma” . L’opera in marmo di Vagli è realizzata dall’Artista Francese Marc Maurice Levet.
La manifestazione è stata trasmessa in diretta dalla Tv di stato Russa, presenti anche altre televisioni e agenzie di stampa internazionale. L’idea della dedica al giovane paracadutista è stata apprezzata molto anche dall’ambasciata Russa a Roma: Maxim Burlay

Lascia per primo un commento

Lascia un commento