L’assemblea dei soci della Lucchese rifiuta l’ offerta di Argenfin

CALCIO C - Sul fronte societario l'Assemblea dei soci della Lucchese (ed anche Lucchese Partecipazioni, che detiene l'88% delle quote della società rossonera) ha deciso di non dare il proprio gradimento all'offerta di Argefin. Non si può escludere però un nuovo assalto della compagine societaria che fa riferimento a Stefano Todini e Pier Andrea Nocella.

-

Intanto nelle prossime ore i soci della Lucchese (nella foto l’amministratore unico Carlo Bini) avrebbero in agenda altri incontri ma al momento nulla trapela.

Lascia per primo un commento

Lascia un commento